AENOR
Privacy Policy

Che cos’è Abilito?

Questa è la domanda che ci siamo posti durante uno dei nostri incontri pomeridiani allo sportello di via Bettoia a Caluso.

“È un gruppo dove si parla, ci si racconta,” dice Matteo. “È un luogo dove si sta bene insieme,” afferma Silvio. “È uno sportello per accogliere chi vuole mettersi in gioco e fare qualcosa attivamente,” sostiene Caterina. “È un gruppo che organizza eventi,” aggiunge Federica.

Abilito è tutto questo, e anche qualcosa di più.

LEGGI TUTTO Che cos’è Abilito?

L’educatore e la scintilla

Quando si arriva alla fine di un percorso, nonostante i tanti anni di lavoro non si è mai abbastanza preparati. Se poi tutto finisce prima del previsto, la storia diventa ancora più complessa.

Un educatore tenta di vedere in ogni ragazzo il suo lato migliore. Quando si rende conto di non riuscirci o di non riuscirci più, cerca nuove idee, nuove strategie, chiede aiuto ai colleghi o a specialisti validi e competenti.

LEGGI TUTTO L’educatore e la scintilla

Progetto DiverTempo, concluso il percorso di sensibilizzazione

Durante le prime due settimane di luglio si è svolto un percorso di sensibilizzazione sul tema della disabilità condotto da Alberto Ferraris, educatore, per quanto riguarda gli aspetti educativi, e da Giulia Cassani, OSS, sul piano socio-sanitario.

Gli incontri, che si sono svolti in modalità online sulla piattaforma Google Classroom, rientrano in un’iniziativa più ampia di sensibilizzazione dei giovani sulla disabilità denominata DiverTempo. Il progetto è realizzato in collaborazione con il CISSAC di Caluso e con il contributo di Fondazione CRT

LEGGI TUTTO Progetto DiverTempo, concluso il percorso di sensibilizzazione