disabilità | Dopo di noi, c’è ancora vita

dopo di noi“Ho a lungo accarezzato l'idea di scegliere per me e mio figlio una clinica svizzera dove compiere l'ultimo gesto insieme. Non vedevo un futuro per lui senza di me. Adesso so che non è più così. Tremo ancora al pensiero di cosa gli accadrà quando io non ci sarò più, ma almeno adesso c'è una strada.”

Queste le parole che un genitore scrive dopo l'approvazione definitiva della legge sul Dopo di Noi, una legge che parte dal basso, dalle esigenze della vita di tutti i giorni, attesa da anni. LEGGI TUTTO »

infanzia | Dieci anni e una gamba

santiagoSantiago ha dieci anni e una gamba.

È nato con un solo arto inferiore a causa di una rara malformazione genetica. È cresciuto con un paio di stampelle e con queste ha imparato a fare proprio tutto: sciare, correre, arrampicarsi, giocare a calcio.

Un sabato di fine maggio stava appunto tirando due calci a un pallone insieme a un amico, nello spazio antistante il Racing Club di Avellaneda, vicino a Buenos Aires. Poco dopo, sarebbe cominciata una partita e Santiago non stava nella pelle. LEGGI TUTTO »

Casa Affido e Scuola Holden, insieme per l’affido

holden - casa affidoSi intitola "La responsabilità delle aspettative" ed è il libro frutto della collaborazione tra Casa Affido e la Holden, scuola di storytelling & performing arts, di Torino. I protagonisti sono i bambini in affido e i loro fratelli affidatari, che hanno raccontato la loro storia e le loro emozioni attraverso la tecnica del fumetto. Il libro contiene quattro storie, il risultato di un lavoro lungo e interessante.

“Abbiamo scelto di strutturare il laboratorio come un summer camp” spiega Piera Dabbene, responsabile di Casaffido. LEGGI TUTTO »

archivio notizie