AENOR
Privacy Policy

Brobike, ecco il nome della ciclofficina nata a Pinerolo

È ufficiale!

La ciclofficina che abbiamo avviato con Alhassan Musa presso il CAS di Pinerolo si chiamerà Brobike.

Il sondaggio lanciato su Facebook il 22 dicembre scorso si è concluso con il 63% dei voti a favore dell’opzione Brobike. Ricordiamo che il “Bro” sta per Brother, fratello, il modo in cui spesso i ragazzi si chiamano tra di loro. Nel Re di Rebike, l’altro nome in lizza, invece ci sono i Refugees e l’idea di riuso, riciclo dei pezzi delle bici rottamate al fine di ripararne altre.

In questi giorni stiamo ricevendo numerose offerte per allestire e attrezzare al meglio lo spazio, con strumenti e ricambi e un sacco di cose che nemmeno immaginavamo potessero far parte di una bicicletta, o servire per ripararla.

Non si finisce mai di imparare!

Per chi non avesse seguito la storia fin dall’inizio, qui trovate un breve sunto.

Con Alhassan Musa, che in Burkina Faso riparava biciclette, abbiamo avuto l'idea di avviare una ciclofficina a Pinerolo, ma all'inizio avevamo solo lo spazio o poco più.

Grazie a Rotary Pinerolo, abbiamo dotato il locale con la prima strumentazione e le prime attrezzature.

Mancando ancora del materiale, la nostra operatrice, Lilith Meier, ha chiesto aiuto sulla pagina Mercatino Bici Torino - Pagina che ha deciso di inserire nel suo evento di Babbi Natale pedalanti previsto per il 23 dicembre in Piazza Vittorio un banchetto di raccolta per il nostro progetto.

Sul logo e sull'insegna sta lavorando Oscar Cauda, che ringraziamo di cuore.