casa giobbe | dammi un oggetto, lo trasformerò in suono

foto 1Dammi un oggetto, lo trasformerò in suono. Succede solo a Piccoli Razzi, il laboratorio dei ragazzi di Casa Giobbe. Sì, perché quest'anno, per Natale, c'è la possibilità di fare un regalo bello, ma soprattutto ecosostenibile, equosolidale e personalizzato! I ragazzi e le ragazze di Casa Giobbe, struttura che dal 1992 si occupa di assistenza a persone malate di HIV e in stato di profondo disagio sociale, trasformeranno gli oggetti che vorrete portarci in un sistema audio portatile per mp3/telefono. Come vedete dalla foto, si può trasformare qualsiasi oggetto di recupero (vaschette gelato, scatole di sigari o vino, piccole scatole di cartone, barattoli del caffè, vecchi portagioie, piccole valigette e vari contenitori di medie dimensioni). Con 35 euro riavrete indietro il vostro oggetto tramutato in diffusore di suoni. Il ricavato sarà interamente destinato ai ragazzi del laboratorio, che in questo modo avranno usufruito di una sorta di "borsa lavoro diffusa". Per prenotazioni, potete scrivere un'email a info@associazionegiobbe.it/piccolirazzi@gmail.com. Raccontate in giro di questa iniziativa, il Natale di avvicina e un'idea regalo in più - specialmente se così originale - potrebbe fare comodo.