AENOR
Privacy Policy

Luci e ombre della DAD

Ancora oggi, come nei mesi più difficili della pandemia, le scuole sono chiuse. Sin dall'inizio dell'emergenza si è scelto però di non rimanere immobili di fronte a questa situazione critica e inaspettata, adottando la didattica a distanza, oggi anche conosciuta con la sigla DAD.

Da una parte, gli studenti si sono apprestati a vivere in maniera diversa l’apprendimento; dall’altra, ai professori è stato chiesto di concentrarsi su un insegnamento che non prevedesse evidentemente un contatto diretto con gli alunni. In aiuto agli insegnanti sono accorse diverse piattaforme, utili per la realizzazione di videolezioni online (Zoom, Webex e Google Classroom sono alcuni esempi), mentre in altri casi si è optato per l’uso di programmi che permettessero la registrazione delle lezioni, fruibili agli studenti solo successivamente.

LEGGI TUTTO Luci e ombre della DAD

Buona Pasqua!

La scrittura collaborativa delle relazioni

“La scrittura collaborativa delle relazioni” è il momento di confronto organizzato per il 26 marzo prossimo da Crescere Insieme con il patrocinio dell’Ordine degli Assistenti Sociali del Piemonte per illustrare il lavoro dell'équipe della comunità educativa Mafalda nella relazione di aiuto con i genitori dei minori accolti. Percorso culminato con la partecipazione alla sperimentazione “Aiutami a raccontare di te”, promossa dalla ricercatrice Camilla Landi e dalla professoressa Maria Luisa Raineri dell'Università Cattolica di Milano. Come frutto di questo cammino ricco di sfide sia per il profilo professionale dell’educatore sia per quello dell’assistente sociale, nasce un nuovo format per le relazioni incentrato sulla partecipazione della famiglia di origine del bambino protagonista di percorsi di tutela. Non più soltanto portatrice di fragilità, la famiglia diventa soprattutto risorsa potenziale e punto di partenza per un progetto educativo realmente imperniato sul benessere del minore coinvolto.

LEGGI TUTTO La scrittura collaborativa delle relazioni