AENOR
Privacy Policy

E se i genitori si potessero scegliere?

Abbiamo voglia di parlarvi di un libro che ci è piaciuto moltissimo. Si intitola “Catalogo dei genitori, per i bambini che vogliono cambiarli” (ed. Babalibri) e l'autore è Claude Ponti. Un testo simpatico, pieno di immagini che strappano sorrisi, pur facendo pensare, perché è anche un modo per aiutare i bambini a capire meglio i propri genitori, i loro limiti e le loro risorse.

Il libro è organizzato come un vero e proprio catalogo, con immagini e schede fra le quali si può scegliere il genitore “perfetto”. Si passa dai genitori fifoni, sempre in ansia e terrorizzati, ai genitori avventurieri, muniti di ogni attrezzo possibile e immaginabile, pronti ad affrontare di continuo nuove strade. Ci sono poi quelli vicini-vicini, solo coccole e carezze, quelli complicati, che si occupano solo di sé stessi, e quelli usa e getta, sempre di fretta.

Ogni scheda contiene le caratteristiche e gli optional della tipologia di genitore descritto ed è corredata da un suggerimento rispetto alla tipologia di bambino alla quale è consigliabile che si abbini.

Un albo illustrato, divertente e ironico, che però  aiuta a dare voce a pensieri o domande che i bambini non arrivano a formulare.

Ovviamente i genitori reali sono un po' un insieme di tutti questi genitori e il libro è rivolto anche a loro, per aiutarli a guardarsi con gli occhi dei figli e provare, perché no? , a limare alcuni spigoli, nella speranza che il figlio, nonostante tutto, sia più buono di loro, e decida di tenersi il proprio genitore, seppur imperfetto.